Cliché fantastici e dove trovarli

Nel bel mezzo della mia totale nullafacenza notturna, mi è successo di pensare a quanto spesso capiti, all’interno di un discorso qualsiasi, di utilizzare delle “frasi fatte”, ovvero quei luoghi comuni che vengono socialmente accettati per convenzione. Come colto da un attacco di gotta fulminante, ho allora avuto la brillante idea di scegliere 10 frasi o modi di dire proverbiali e valutarli più nel dettaglio, il risultato è giunto sotto forma di distruzione di ogni cliché. Più riflettevo su ogni frase, più mi ‘incarognivo’ e sentivo tornare a galla il cinismo che -con tanta fatica- avevo negli anni cercato di seppellire.

Avvertenze: le seguenti righe contengono cinismo, ironia, errori ortografici e tracce di cattiveria gratuita. Articolo non adatto a idealisti, empatici e amebe prive di senso dell’umorismo, tenere lontano dalla portata delle persone altezzose e arroganti.

***

Non ci sono più le mezze stagioni, per questo mettiamo la protezione solare ai sentimenti durante tutto l’anno, così da non rimanere scottati.

Non è il caldo ad infastidire, è l’umidità. Allo stesso modo non è la tua presenza ad infastidirmi, è la tua stupidità.

Si stava meglio quando si stava peggio, disse una persona con disturbo cognitivo.

Ti amo più di ieri ma meno di domani‘ lo dici a qualcun altro. Mi hai preso per Clark Gable? Ti sembra che io viva in un film in bianco e nero del ’39? Dimostrami che mi ami OGGI, di ieri non mi interessa e a domani -ammesso che ce sia uno- penseremo poi.

I giovani non hanno più rispetto per gli adulti, forse perché gli adulti sono talmente molli da non essere più in grado di insegnarlo. Oppure perché fanno troppo poco per meritarselo.

La religione è l’oppio dei popoli, dicevano. I social media sono la droga del terzo millennio, dicono. Per la proprietà transitiva, i social media sono la religione del terzo millennio. E noi una razza di like-devoti.

I soldi non fanno la felicità, ecco spiegato perché sei miliardi abbondanti di persone si dannano l’anima per la maggior parte della loro vita: la miseria, sogno e aspirazione di ogni essere umano.

Ai miei tempi era tutto diverso! Per fortuna, aggiungerei. Se fosse altrimenti significherebbe essere bloccati in un preoccupante e deleterio immobilismo, con buone probabilità che staremmo ancora disegnando sui muri delle caverne.

Una donna con gli attributi si chiama uomo e di uomini che fanno gara a chi li ha più ingombranti, ce ne sono già abbastanza. La donna non ha bisogno di sfoggiare i difetti dell’uomo, non deve aspirare ad essere sua pari perché può scegliere di essere migliore. Forte, fiera, combattiva, decisa. Può avere carattere, grinta, tenacia. Ma, per favore, gli attributi lasciateli agli uomini, ché già di coglioni è pieno il mondo.

Non è per i soldi, è una questione di principio. Certo, non si possono attribuire colpe se poi quel principio è tutta una questione di soldi.

Di esempi come questi ce ne sarebbero altri mille e mille ancora ma è meglio che mi fermi qui, altrimenti rischierei di essere tacciato di superbia. Magari in futuro ne arriveranno altri, lasciamo tempo al tempo

J

10 pensieri riguardo “Cliché fantastici e dove trovarli

  1. Ecco, in questo caso J, mi trovi d’accordo con Alessandra. Le donne, come gli uomini del resto, devono essere sicuri di se, avere una propria autostima che li consenta di vivere, con un certo equilibrio mentale oserei aggiungere. Gli attributi lasciamoli a chi di dovere. 😀

    Piace a 1 persona

  2. concordo su tutte le analisi divertenti e acute in particolar modo quella sui soldi …vero è che molti detti popolari non hanno un senso logico e vengono usati alla stregua di sciolilingua,e spero per lo meno che nel riesumarli in qualche discorso nessuno creda davvero a quel che voce emette

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.