Ogni viaggio è uno scambio equo

Un viaggio non è tale se non ti lascia qualcosa.

E cosa può lasciarti in dono, un viaggio? Può riempirti gli occhi di immagini, colori, forme. Può portarti alle orecchie suoni o parole ascoltati per la prima volta. Può sommergerti di sapori e profumi, nei casi più fortunati può anche sopraffarti con un enorme senso di calore o di libertà. Viaggiare ti pone faccia a faccia con i tuoi pensieri e non ti lascia scampo, né tempo, né scorciatoie.
Nonostante questo, alla fine, ho sempre l’impressione che ogni viaggio lasci anche un piccolo vuoto, scavando una parte di me, come a chiedere in cambio qualcosa. Oppure -forse- lo fa per creare uno spazio da riempire di nuove forme e colori, sapori e parole.

J

25 pensieri riguardo “Ogni viaggio è uno scambio equo

  1. Una volta ho sentito citare questa frase “Per ogni uomo che incontri qualcosa in te nasce e qualcosa in te muore”. Magari succede anche coi luoghi… 😉
    Buona giornata, J! 😊

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.