Va bene così

Succede di tornare a casa la sera, sprofondare nel divano, ripensare a come sono andate le cose e poi scrollare le spalle mentre mi dico: “Va bene. Va bene così.”
Perché ci sono momenti molto semplici da analizzare, in cui la vittoria consiste nel limitare i danni e non farsi male.

J

P.s.: della chitarra di questo capolavoro si è occupato un certo Sig. Dodi Battaglia.
FYI, come scrivono quelli fighi.

16 pensieri riguardo “Va bene così

        1. The lyrics say: “…and it will be sad, I know, but sadness can be enclosed in a song that I’ll sing whenever I want to talk to you, to see you, to touch you, to feel you mine again…”
          He was such a great lyrics writer here in Italy, now the age has seen its work done. 😁

          Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.